Calendario dell’ Avvento: I regali da fare ad un lettore, parte 1

Oggi vi vogliamo svelare un segreto: il lettore fa parte di quella gamma di esseri umani a cui basta poco per essere felice. Ci potete credere?
È un po’ come giocare a carte e barare. Fare un regalo ad un lettore è la cosa più semplice del mondo, soprattutto se si ha a portata di mano il buon Google e un po’ di fantasia.
Chi ha per amico un lettore non resterà mai a corto di regali, mai davvero!
Al compleanno? Un libro.
A Pasqua? Cioccolato? Non scherziamo! Aggiungete oltre all’ovetto anche un libro.
A San Valentino? Ma chi lo vuole il pegno d’amore! Cosa c’è di più romantico di un libro?!
A Natale? Libri, libri in ogni dove.

Rinchiudetelo dentro una libreria – se trovate la libreria che fa una cosa del genere è vostro dovere informarci – abbassate la serranda e lasciatelo lì dentro per una notte intera.
Ne sarà estasiato.
Per quanto possa essere un regalo davvero originale, ci sono molte altre cose che si posso regalare ad un lettore, oltre al classico libro.

  • Carta regalo La cosa più semplice e basilare che vi apre le porte del cuore di un lettore è sicuramente la classica gift card di una qualsiasi libreria, meglio ancora se indipendente. Nonostante molti lettori comprino ormai online o nelle grandi catene editoriali, c’è sempre una libreria indipendente che gli ha rubato il cuore e quando vi entra sembra di tornare a casa, per cui basta solo scoprire quale libreria è, informarvi se possono farvi una gift card ed il gioco è fatto!
  • Fermacapelli E’ grazioso, non trovate? E’ sicuramente un regalo davvero originale da fare ad una lettrice! Quando si dice avere la testa in un libro…
  • Leggio da vasca da bagno Avete presente quelle giornate che vorreste finissero subito? Quelle che appena metti un piede giù dal letto capisci che sarà una giornata disastrosa?
    Ecco, queste giornate dovrebbero concludersi con una bottiglia di ottimo vino, un pezzo di pizza e un buon libro, possibilmente dentro la vasca da bagno con l’acqua calda che ti coccola e porta via tutta la negatività della giornata.
    Per un lettore il miglior modo per rilassarsi è leggere, ma farlo comodamente sdraiato nella propria vasca da bagno è anche meglio.
  • Fioriera a forma di libroAmante dei libri e pollice verde. Un’accoppiata vincente. Se dovete fare un regalo ad un’amante di libri e di piante una fioriera a forma di libro è il regalo perfetto!
  • E-reader Qui si apre il grande dilemma: e-reader sì o e- reader no?
    Molti lettori ormai si sono convertiti a leggere i propri libri in versione Kindle o Kobo. Dopo un’iniziale titubanza, oltre allo smisurato amore per l’odore della carta e di un libro nuovo, sicuramente un lettore apprezzerà un e-reader. E’ comodo, lo si mette ovunque, pesa poco e si porta tutti la tua libreria in pochi grammi.
    La batteria non dura per sempre è vero, ma la comodità è assicurata.
  • Anello Libro o Anello LibroUn regalo che riesce sempre a colpire nel segno. Portare un pezzo della propria passione sempre al dito. Detta così sembra una promessa di matrimonio, ma è molto di più. Per alcuni può essere solo un oggetto, ma per un lettore è l’oggetto. Quel piccolo promemoria che gli ricorda costantemente che non è solo e che un libro lo aspetta sempre pazientemente, in attesa di essere letto.
    E’ un giuramento.
  • Kit del Bibliotecario Il grande vero dilemma del lettore: prestare o non prestare?
    Esistono tre tipi di lettori: quelli che prestano a destra e a manca dimenticandosi pure a chi hanno prestato un loro libro e quelli che tutto ricordano e tutto segnano e esiste anche chi non presta un suo libro neanche a pagarlo!
    Ecco con questo simpatico Kit potranno prestare i libri senza più problemi.
    Un timbro, un appunto e via…tutto sotto controllo, proprio come in biblioteca.
  • Cuscino I cuscini! Che grande invenzione! Come si può vivere senza cuscino!? Che sia bianco o colorato il cuscino è un’immancabile compagno di vita, ma per un lettore è un compagno fedele, oltre alla cervicale.
    Con questo regalo potete davvero sbizzarrirvi: una citazione, una fotografia del libro preferito. Insomma, avete davvero l’imbarazzo della scelta.
  • SegnalibroQuale lettore può vivere senza un segnalibro? Non dite il sacrilegio dell’angolo piegato! Va bene che il libro va vissuto, ma a tutto c’è un limite!
    Ora, anche per questo regalo avete davvero l’imbarazzo della scelta. Andate a occhi chiusi e sceglietene tre o quattro a caso (consigliamo i segnalibri della Legami), oppure fateli personalizzare…insomma, davvero esistono per tutti i gusti!
  • BraccialettoUn braccialetto qui, un braccialetto lì… ne dobbiamo parlare?
    Se alla lettrice piace indossare gioielli, il regalo perfetto è proprio questo.
    Se ne andrà in giro super orgogliosa di indossarlo e lo adorerà, di sicuro!
  • E comunque, nel caso, un libro è sempre ben accetto! Noi lettori abbiamo una lista infinita di libri che probabilmente non riusciremo mai a leggere, ma siamo dei sognatori e ci piace illuderci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.