Pubblicato in: i luoghi dei libri

‘MA bookstore’ la nuova libreria green di ispirazione giapponese apre a Torino

Ha aperto i battenti una nuova libreria all’interno della galleria commerciale Officine S. in corso Mortara a Torino.


Le officine S. sono la nuova identità del complesso che ormai da tempo languiva in una sorta di limbo tra uso promiscuo e abbandono commerciale. Adesso sono molte le aperture e i presupposti sono ottimi per la nuova rinascita di questo luogo che fa parte della storia operaia e industriale torinese. Le furono Officine Savigliano risalgono infatti ai primi anni del Novecento e hanno segnato il destino di tutta l’area nord di Torino producendo treni e carpenteria metallica, la manica in cui ad oggi è ospitata la galleria commerciale risale al 1917 e il progetto di rifunzionalizzazione (avvenuto a cavallo tra 2000 e 2009) ha mantenuto il carattere industriale dell’edificio inserendo però gli adeguati spazi per i locali commerciali.


Ed è in questo contesto che si inserisce ‘Ma bookstore’: prende il nome un ideogramma giapponese, che è possibile leggere come “spazio vuoto tra due elementi strutturali”. In oriente però, il MA indica il momento in cui riposare la mente, cercando di lasciare lo stress e trovare l’armonia interiore. E in questo tono anche l’arredo, legno chiaro e piante verdi. Un bonsai all’ingresso e poi un piccola buvette e tanti scaffali di comoda consultazione con illuminazione diffusa ma non invasiva.
La coordinatrice è una giovane donna con esperienza svolta nelle librerie di Napoli. “Ma” infatti è la prima libreria in Italia che nasce dalla costola della partenopea Mooks. La prima ma non certo ultima visto che entro il 2022 vi saranno altre aperture nelle più grandi città italiane e la previsione è arrivare a 30 entro il 2024. Il punto vendita di Torino è l’apripista e ne siamo molto felici.
La domanda, ok sì siamo criticone, ovviamente viene subito a galla: è una libreria di catena? A chi fa capo?
E la risposta ovviamente è a Mondadori retail, of course, resta però una nuova libreria di 180 metri quadrati e tanto per ora ci basta.


Torino è casa nostra, la sede del salone del libro ed è anche una bella casa per libri, librai e lettori.
Ma bookstore” strizza l’occhio ai giovani e all’aspetto green ed ecosostenibile ma non disdegna certo di avere oltre 30mila titoli e di far lavorare personale over 50, la squadra della libreria pensa a workshop, concorsi, incontri per rendere la libreria un luogo vivo e attivo.
E noi del bistrot ci saremo senz’altro. Intanto oggi abbiamo effettuato un piccolo giro con acquisto per saggiare il terreno.
L’organizzazione interna è perfetta per non lasciare a bocca asciutta nessuno, compresi i lettori di manga e graphic novel. Una bella porzione è dedicata ai bambini e ai giovani lettori. I volumi sono disposti in maniera ariosa senza affastellamenti e il percorso interno è luminoso e affacciato con grandi vetrine sul Parco Dora.
Per ora promossa a pieni voti saremo felici di continuare i nostri test nel corso di prossime visite, magari in occasioni di incontri o workshop.

MA BOOKSTORE
CORSO MORTARA 24
lunedì – domenica / 10.00 – 20.00

3 pensieri riguardo “‘MA bookstore’ la nuova libreria green di ispirazione giapponese apre a Torino

      1. Esatto! È una meraviglia che andrò a visitare! Che delizia

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.