Calendario dell’Avvento: Lettere da Babbo Natale

” Caro Babbo Natale quest’anno per Natale vorrei…”

6607ec6c1cb94180abc39274d457ec45B08273

La lettera a Babbo Natale ha accompagnato tutti noi durante l’infanzia: il momento più atteso prima dell’apertura dei regali la Vigilia. Con mamma e papà, e successivamente da soli, si prendevano i colori più belli – sia mai che Babbo Natale si offenda – il foglio più bianco, il migliore, e via con la lunga lista di belle cose.
Il ricordo di quel piccolo, ma molto importante, momento ha accompagnato generazioni e generazioni di bambini e questo pezzo di carta rievoca il periodo più bello e magico per tutti i bambini: il Natale, appunto.
Bambini non siamo più ma ci vorrebbe ancora una letterina per Babbo Natale, dove poter scrivere un desiderio, o forse anche due. Quei sogni da adulti, difficili ma pur sempre desideri.
Perché Babbo Natale ascolta tutti, non solo i piccini.

Per poter esprimere al meglio il significato della Lettera a Babbo Natale, e nella imperitura speranza di una sua risposta, per il penultimo giorno del nostro Calendario dell’Avvento vi parliamo di  Lettere da Babbo Natale di J.R.R Tolkien.

Tolkien fu padre amorevole di quattro figli e, come sappiamo, dotato di una fervida immaginazione e una perseveranza da guinness.

11631037.jpg
Tolkien con i suoi quattro figli nel giardino di casa a Oxford

Non poteva tollerare che alle accorate missive dei suoi amati bambini non giungesse alcuna risposta.file-20171221-15915-1989kib.jpg

Si mise al lavoro e scrisse risposte e storie, narrazioni epistolari che proseguono anno dopo anno – 22 anni di lettere – lungo tutta l’infanzia di John, Michael, Christopher e infine della più piccola Priscilla, sotto forma di Babbo Natale, dal 1920 al 1943. L’ultima lettera alla più giovane di casa arrivò a quattordici anni.

Ed è commovente. Impossibile non immedesimarsi in questo padre che vede crescere anche la più piccola di casa e rimanere impassibili davanti alle emozioni che sono fissate in quelle righe.

file-20191202-66986-1j2f3la.jpg
Tolkien con il figlio Christopher

L’amore e la cura che c’è dietro questa raccolta, pubblicata postuma, è toccante.

 

Un libro così dettagliato e ricco da essere considerato un gioiello di carta, e non solo. Rende la lettura piacevole da un punto di vista visivo perché le illustrazioni sono veramente spettacolari.

North-Polar-Bear-1931.jpg
Con la sua sfrenata ed inesauribile fantasia, lo scrittore ha creato davvero il mondo di Babbo Natale: attraverso la lettura pare proprio di essere dentro il laboratorio di Babbo Natale e di poter rivivere con lui la preparazione anno in anno.

Letter-from-Father-Christmas-in-envelope1.jpg

Quest’anno sono più tremolante del solito. Tutta colpa dell’Orso Polare! È stato il più grosso scoppio che mai si sia visto al mondo, e il più pazzesco fuoco d’artificio. Adesso il Polo Nord è Nero, le stelle sono finite tutte fuori posto, la Luna è stata spaccata in quattro, l’Uomo della Luna è piombato nel giardino sul retro di casa mia. I regali erano già impacchettati per la partenza, spero che i vostri doni non siano troppo malconci!

Chi conosce Tolkien sa perfettamente cosa è in grado di creare, quindi non ci si stupisce molto di come abbia creato una lingua del Polo Nord, disegnato dei francobolli e di come abbia immaginato la scrittura di Orso Polare e di Babbo Natale.

Lettere da Babbo Natale è una lettura consigliata sia ai grandi che ai piccoli, ma è soprattutto un omaggio al Natale in una delle sua migliori forme: un libro.

 

Dettagli Libro :

Lettere da Babbo Natale

  • Copertina flessibile: 192 pagine
  • Editore: Bompiani; 3 edizione (8 novembre 2017)
  • Collana: Tascabili
  • ISBN-10: 8845293890
  • ISBN-13: 978-8845293894

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.